Blog

Le piscine ad aspetto naturale

Le piscine ad aspetto naturale

Prima di tutto, va fatta chiarezza. Sul nostro sito ci occupiamo di piscine ad aspetto naturale, non di biolaghi. La differenza è sostanziale. Le piscine ad aspetto naturale sono piscine a tutti gli effetti, realizzate in modo da sembrare uno specchio d’acqua non artificiale, ma si tratta di bacini artificiali nei quali l’acqua viene trattata come in tutte le altre tipologie di piscine.

 

 

Questa tipologia di piscina, così come tutte le altre, necessita di permessi edilizi. Potrebbe essere più semplice ottenerle se la zona è soggetta a vincolo ambientale o di altro tipo, ma un iter autorizzativo serve sempre e comunque.

La realizzazione di queste piscine dipende dalla tecnologia utilizzata dal costruttore e può variare anche molto a seconda della tipologia di materiale utilizzato e della forma che si desidera ottenere. In ogni caso, è sempre necessario realizzare uno scavo, che, essendo di forma particolare, spesso risulta essere più costoso rispetto a quello necessario per una piscina di forma standard.

Non si tratta quindi di una piscina più economica, anzi. In media, il costo è simile, se non più alto, rispetto a quello di una piscina “tradizionale”.

Un altro aspetto di fondamentale importanza è il rispetto delle norme tecniche e delle leggi, che deve sempre essere assicurato anche per questa tipologia di realizzazione. Ribadiamo che si tratta di una piscina!

Non c’è quindi nulla di diverso rispetto alle altre tipologie. Non sono piscine più semplici da realizzare, non sono più economiche. Sono diverse e, se la tipologia di realizzazione piace, sono uniche.

Ma, in fondo, ogni piscina che non sia standard è unica….

ARTICOLO PRECEDENTE

Come riconoscere un costruttore di piscina serio?

ARTICOLO SUCCESSIVO

Le piscine fuori terra